h.21 venerdì sera, ho deciso che da oggi parlerò francese. Non si sa come, né con quale efficacia, ma solo a pronunciare parole in questa lingua mi conquisto da sola.

Resto pur sempre fedele al nostro amato italiano, che rimane forse la lingua più melodica che ci sia, ma come dicevo ho voglia di rinfrescare conoscenze approssimative che derivano da tre anni in cui gli ormoni non sapevo neanche cosa fossero, la colazione era fatta di cioccolata e la professoressa di matematica proprio non mi andava giù, bei tempi le medie.

Senza insegnante? Senza insegnante! Che tanto a parlare da sola mi riesce benissimo e comunque cambierò idea in breve brevissimo tempo.

Era tutto impostato per martedì, ma la zuppa bolle da due ore e mezza, la giornata è stata di quelle al rallentatore ma con il tempo che scorre veloce e alla fine ho riaperto le note.

LOVE. L’ARTE CONTEMPORANEA INCONTRA L’AMORE.

Il fil rouge, una mostra, una guida oltre tempo, l’interpretazione del più potente dei sentimenti.
Banalmente tra David, Amy, John e Lilly scelgo Coco che mi racconta a modo suo la storia di ogni artista. Ho conosciuto Robert Indiana e la sua ricerca dell’essenzialità perché eliminare il superfluo è la chiave per arrivare a tutti, ho seguito il profumo dell’amore con Tom Wesselmann e il suo concetto di sensualità, sentito accendere le luci dei musical americani con Ragnar Kjartansson, visto l’amore vincere le leggi della fisica attraverso il Bacio di Marc Quinn, e percepito i battiti lirici di un cuore enorme, quello di Joana Vasconcelo.

Per il resto, lascio a voi il sapore di questo percorso, fatene ciò che volete.

Love in art | The White Plan

Tom Wesselmann - Sunset Nude

Tom Wesselmann – Sunset Nude

Ragnar Kjartansson - God

Ragnar Kjartansson – God

Marc Quinn - Love Painting

Marc Quinn – Love Painting

Marc Quinn - Kiss

Marc Quinn – Kiss

Tracey Emin -  You saved me

Tracey Emin – You saved me

Joana Vasconcelo - Coração Independente Vermelho

Joana Vasconcelo – Coração Independente Vermelho

Love in art | The White Plan

Yayoi Kusama - All the Eternal Love I Have for the Pumpkins

Yayoi Kusama – All the Eternal Love I Have for the Pumpkins

Love in art | The White Plan Love in art | The White Plan Love in art | The White Plan

Il curatore è Danilo Eccher

La mostra si trova al Chiostro del Bramante

Via Arco della Pace 5, Roma

Dal 29 settembre 2016 al 19 febbraio 2017

www.chiostrodelbramante.it

C.

Ph. Carlotta Zoffoli